Delocalizzazione, globalizzazione e coronavirus

Nel corso degli ultimi decenni, abbiamo assistito a un processo di delocalizzazione delle imprese che è parso ineluttabile, in particolare nei processi di produzione. La delocalizzazione ha interessato dapprima i settori ad alta intensità di manodopera; noi tutti ricordiamo il trasferimento ininterrotto della produzione di calzature, del tessile, di autoveicoli e di tutti i tipi di manufatti verso i paesi asiatici, in Medio-Oriente, in Estremo-Oriente, naturalmente in Cina, ma estendendo molto piu’ lontano (India, Turchia, Vietnam...).

 

Leggi il seguito
 Il coronavirus rende essenziale un piano di emergenza nelle aziende

Il coronavirus si sta diffondendo in tutta in Italia e minaccia già di far crollare numerose regioni, dove il numero di persone colpite sta crescendo in modo esponenziale. Basta vedere cosa è successo in altri paesi, come la Cina o l'Italia, per sapere che 'attività imprenditoriale non sarà lasciata fuori dagli effetti della malattia. Alla luce di ciò, è essenziale che le aziende si preparino a questa situazione straordinaria, anticipandone i problemi e
minimizzandone le conseguenze.

 

Leggi il seguito
L’evoluzione dell’e-commerce rappresenta una sfida per il settore logistico

La vendita online continuerà ad aumentare la sua popolarità anno dopo anno e sono sempre di più i consumatori che vogliono poter acquistare in comodità, nel momento e nel luogo che conviene loro maggiormente. Le nuove abitudini di consumo e lo sviluppo tecnologico hanno motivato molte aziende a passare all’e-commerce, trascinando con sé anche il sistema logistico, la cui crescita è stata enorme negli ultimi anni.

 

Leggi il seguito

Pagine

Design by IDWeaver